iscriviti alla newsletter dell'Autorità portuale di Genova l'Autorità portuale di Genova su Youtube l'Autorità portuale di Genova su Facebook Twitter @portodigenova Instagram portodigenova

Menu

L'archivio storico

L'archivio storico del porto di Genova è conservato a Palazzo San Giorgio e racchiude la documentazione tra il 1870 e il 1945 ed è stato aperto al pubblico nel dicembre del 1988.

I fondi archivistici (Genio Civile e Genio Civile/CAP) contengono i documenti relativi all'ampliamento e ingrandimento del porto di Genova avvenuto tra il 1870 e il 1888 e quelli successivi sino al 1902 ultimo anno di gestione del porto da parte del Genio Civile, della Camera di Commercio e della Capitaneria di Porto a cui subentrerà nel 1903 il Consorzio Autonomo del porto di Genova.Il fondo archivistico Consorzio Autonomo del Porto raccoglie la documentazione che va dal 1903 al 1945 e riguarda principalmente la costruzione del bacino portuale di Sampierdarena.

Tutto questo materiale è stato catalogato e inventariato e gli indici sono a disposizione degli studiosi.

L'archivio è consultabile presso Palazzo San Giorgio tutti i giorni feriali dalle ore 9.00 alle ore 17.00. È consigliabile la prenotazione telefonica presso il 0102412464.

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.